Canto Libero - AIAS Capodistria-Koper

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARTE E SPETTACOLO - CAPODISTRIA
25 anni
Vai ai contenuti

Menu principale:

Canto Libero

Altri progetti
Canto libero – Omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol, non un semplice concerto, ma un vero e proprio spettacolo per omaggiare due dei più grandi autori della musica d'autore italiana.
Ed è stato proprio così, giovedì 3 agosto 2017 alla Taverna di Capodistria gremita in ogni ordine di posti, dove il gruppo triestino che ha dato vita al progetto voluto dal suo leader Fabio “Red” Rosso si è scatenato nel vero senso della parola sulle note di uno dei connubi più famosi della canzone d'autore italiana di ogni tempo. Nell'occasione è stato anche presentato il CD che Canto Libero ha inciso durante i concerti dal vivo della scorsa stagione.

La band ha proposto uno spettacolo che va oltre il semplice omaggio al duo Battisti-Mogol. Rilegge infatti gli originali mantenendo una certa aderenza senza comunque risultare semplice copia. La grande esperienza dei musicisti triestini fa sì che si affermi la loro personalità e sensibilità musicale.


“Non siamo una cover band – ha precisato in un’intervista il direttore musicale del progetto nonché pianista del gruppo, Giovanni Vianelli – scriviamo partiture e arrangiamenti originali, come un’overture, saliamo in dieci sul palco, suoniamo senza basi e ci teniamo a fare le cose come all’epoca di Battisti. Non ci mettiamo insomma la parrucca, ma
vogliamo offrire una nostra personalissima interpretazione dei brani di Battisti, sempre però con grande rispetto e riverenza ed il complimento più bello ci è stato fatto dallo stesso Mogol che dopo un concerto ci ha detto: avete suonato esattamente come avrebbe voluto Lucio”. E così è stato anche nella suggestiva Taverna di Capodistria che ha cantato e ballato per due ore in un crescendo incredibile anche per i più smaliziati conoscitori della scena musicale capodistriana. Un concerto bellissimo e coinvolgente che ha attraversato in un sol colpo tutte le generazioni presenti all'evento.
L’evento è stato finanziato dalla Comunità Autogestita Costiera della Nazionalità Italiana, dalle CAN Comunali di Ancarano, Capodistria, Isola e Pirano oltre che dal Comune Città di Capodistria. L’organizzazione è stata affidata all’Associazione AIAS di Capodistria.
Creato da RobCo con WebSite X5 v13 © 2016
INDIRIZZO

Capodistria-Koper
Associazione Italiana Arte e Spettacolo
Via Oton Župančič, 39
6000 Capodistria
SLOVENIA

Dove siamo


Telefono + 386 41 866-781 / 41 866-783
Email aias@t-2.net
Torna ai contenuti | Torna al menu